FOTO-VIDEO/ Venerdì Santo nel centro per l’autismo. Don Vitaliano Della Sala: “Sogno vicino”

19 aprile 2019

“E’ arrivato il momento della resurrezione, speriamo si possa finalmente aprire il centro per l’autismo e dare un futuro alle famiglie in attesa da troppi anni di una soluzione”.

Venerdì Santo a Valle per Don Vitaliano Della Sala che, insieme a Padre Luciano Gubitosa e Don Marcello Cannavale ha voluto benedire il centro per l’autismo che, come precisato dal direttore dei Lavori Pellegrino Fiore, dovrebbe essere finalmente completato nel giro di massimo un mese e mezzo.

“E’ chiaro che, una volta che avremo completato i lavori, si dovrà poi definire il capitolo relativo alla gestione del centro”, precisa l’ingegnere, “una partita sulla quale non abbiamo nessun ruolo. Il nostro auspicio è  che la struttura possa essere consegnata al più presto alla comunità”.

L’iniziativa porta la firma della Cooperativa Sociale Pianeta Autismo Persone Svantaggiate e dell’Associazione di volontariato Amaranto che hanno chiamato a raccolta le istituzioni locali per un simbolico scambio di un ramoscello d’ulivo nel giorno del Venerdì Santo.

Nello spazio interno destinato al parcheggio nel cantiere del Centro Autismo a Valle si sono ritrovati anche esponenti della Caritas diocesana e del consorzio Percorsi, il viceprefetto di Avellino Silvana D’Agostino e il Direttore  del Distretto Sanitario Asl di Avellino Armando Pirone.