FOTO/ Rugby, all’Avellino Rugby il derby contro i Wolves

9 dicembre 2013

Guarda la fotogallery

Ospedaletto – All’Avellino Rugby il derby dell’ovale irpino. Il verdetto del Piola, in parte ha manifestato i valori rispecchiati nel rettangolo di gioco, il 9-64 finale premia ancora una volta la truppa del sodalizio del Presidente Roca, che seppur con punteggi meno eclatanti regola i lupi neri, dieci mete di cui sette trasformate – sei nel primo tempo e quattro nel secondo – nessuna invece per la compagine ospedalettese, ma nove i punti trasformati, tutti dalla piazzola , tutti nel secondo tempo, dall’ altro ex della gara (gli altri erano Giordano e Fusco, Garofalo invece era assente per infortunio) Antonio Oliviero. Queste quindi le due differenze: l’Avellino Rugby che non ripete i record dello scorso campionato, diciamo cosi con pezzi da 90, e i Wolves che al terzo tentativo, segnano i primi punti ai più esperti cugini. Un plauso ad entrambe le compagini che hanno onorato l’impegno nella maniera più garbata e onorevole possibile, i ragazzi di mister Caliano e del direttore tecnico Bianco hanno centrato così al sesto tentativo la prima vittoria stagionale iniziando finalmente a muovere la classifica, e i neri del Presidente Fusco pur restando a bocca asciutta non portando a casa nessun punto, per la prima volta nella loro breve storia ne riescono a segnare ben nove.