FOTO / Fontane in piazza Libertà piene di rifiuti e melma: al via la pulizia e la sanificazione. L’assessore “striglia” gli incivili

FOTO / Fontane in piazza Libertà piene di rifiuti e melma: al via la pulizia e la sanificazione. L’assessore “striglia” gli incivili

27 Maggio 2020

Alpi – Entro il fine settimana le vasche delle fontane di piazza Libertà ritorneranno al loro splendore. Il lockdown, l’inciviltà e qualche ritardo dell’amministrazione comunale di Avellino, hanno reso l’acqua delle fontane inguardabili, putride, piene di melma. Un pugno dell’occhio che era stato sottolineato da tantissime persone anche sui social.

Gli operatori della Cidap, la ditta che si è aggiudicata l’appalto, questa mattina, coadiuvati dall’Acs, hanno dato avvio ai lavori di pulizia, partendo dalla fontana più vicina alla strada. Lavoro non semplice, come ci è stato spiegato, che dovrebbe durare per diversi giorni. Oltre ai lavori di “bonifica”, sarà realizzata anche la sanificazione delle fontane e delle zone circostanti.

“Con l’intervento in atto, le vasche non avranno problemi almeno fino a dicembre”, dice l’assessore all’Ambiente Negrone che, in mattinata, ha effettuato un sopralluogo. “Spero che i cittadini abbiamo più cura delle nostre cose comunali”.

In effetti, lo spettacolo non è dei migliori. Speriamo che l’appello dell’assessore non cada nel vuoto.