Forum Asmez, premiata Monteverde per innovazione e tecnologia

4 giugno 2013

Al Forum ASMEZ, svoltosi nel complesso congressuale dell’Hotel Ramada di Napoli, si è tenuto l’appuntamento annuale che raduna nel capoluogo campano i rappresentanti dei 1563 Enti Locali Italiani associati. L’Asmez Campania è una rete di comuni che persegue l’obiettivo della modernizzazione gli Enti associati, puntando ad esportare nel resto d’Italia le innovazioni sviluppatosi nel proprio territorio. Sembra strano, ma il piccolo comune di Monteverde ha vissuto un giorno da protagonista nell’assemblea degli Enti locali, tenutasi a Napoli. Protagonista perché, Monteverde, è stato premiato come comune innovatore. La piccola comunità di Monteverde, nonostante non sia fornita di fibra ottica per il servizio ADSL, è riuscita a sviluppare, grazie alla collaborazione ed all’esperienza della società No Cable, una rete wireless che consenta a chiunque ne faccia richiesta di navigare senza limiti di tempo ad un costo assolutamente accessibile di 5 € mensili. Hanno assistito alla premiazione l’assessore Regionale Pasquale Sommese, il vice presidente ANPCI, Arturo Manera, e gli eurodeputati Erminia Mazzoni ed Andrea Cozzolino. A ritirare il premio di comune Innovatore, erano presenti il vice sindaco Antonio Vella con il consigliere delegato alla Comunità Montana Nicola Vella. “L’amministrazione Comunale di Monteverde, rappresentata dal Sindaco Francesco Ricciardi, ritiene che il modello adottato debba essere esportato perché, soprattutto, in questo momento di difficoltà; i bisogni dei cittadini prevalgono sulle altre necessità che pur meritano interesse particolare. Anzi l’auspicio è che i comuni dell’Alta Irpinia riescano a costituire una rete di servizi anche telematici, che consentano di ridurre i punti di debolezza esistenti e nel contempo valorizzare i punti di forza affinché possano costituire un valore aggiunto della nostra terra”.