Forte terremoto tra Iran e Iraq, centinaia di morti e migliaia di feriti

Forte terremoto tra Iran e Iraq, centinaia di morti e migliaia di feriti

13 novembre 2017

Un forte terremoto ha colpito l’Iraq, nella zona di confine con il vicino Iran. Stando ai sismografi dell’Ingv, il sisma è di magnitudo 7.2 della scala Richter con epicentro localizzato a 32 chilometri da Halabjah, nel Kurdistan iracheno.

La scossa, oltre a colpire la capitale Bagdad, a circa 300 km dall’epicentro, è stata sentita anche in Israele, Dubai, Kuwait, Libano e Turchia. Il direttore dei servizi di emergenza, Pir Hosein Kolivand, ha spiegato che l’opera di salvataggio è ostacolata dall’interruzione di alcune strade. Al momento si contano 330 morti e 2500 feriti.