Forino – Si apre una voragine di dieci metri, vivo per miracolo un uomo

12 giugno 2005

Salvato dall’intervento dei Vigili del Fuoco, il proprietario di un terreno il località Pedrosa, a Celsi di Forino, che, nel primo pomeriggio di ieri, aveva allertato proprio il comando di via Annarumma dopo la scoperta di una voragine nel suo appezzamento. L’uomo, preoccupato per l’apertura di una falda, di circa un metro di diametro, all’interno della sua proprietà, si è rivolto agli uomini del Comandante, Serafino Vassallo, che sono intervenuti sul posto immediatamente. All’arrivo dei soccorsi, il proprietario ha raggiunto i Vigili del Fuoco per mostrare loro il punto esatto in cui si era verificata la spaccatura. Proprio in quell’istante la voragine si è estesa ulteriormente, raggiungendo un diametro ed una profondità pari a dieci metri. Scampato miracolosamente alla tragedia, l’uomo ha visto sotto i suoi occhi il baratro che, solo per una fatalità, non lo ha inghiottito. Ancora non chiare le dinamiche dell’accaduto. Si ipotizza un dissesto idrogeologico o il passaggio di un corso d’acqua sotterraneo. I Vigili del Comando di Avellino hanno repentinamente transennato la zona. Questa mattina cominceranno i sopralluoghi per determinare l’effettiva causa che ha portato all’apertura della voragine.