Forestali, vertice a Summonte: azione sindaci continua a S. Angelo

9 dicembre 2013

Summonte – Una richiesta unanime quella dei sindaci che si sono incontrati a Summonte per discutere del problema dei forestali: chiedono alla Regione Campania il pagamento delle spettanze arretrate degli operai della nostra provincia. Una richiesta unanime che avrà un seguito. Un incontro a Sant’Angelo dei Lombardi per proseguire questa linea di impegno in favore di chi ormai è da troppi mesi senza stipendio. Nessun colore politico, nessuna passerella, solo una motivazione comune che ha spinto i sindaci Giuditta, De Mita, Repole, De Giovanni e Famiglietti. All’incontro si è registrata l’assenza della Nugnes.