Foglio di via obbligatorio dall’Irpinia per una coppia di napoletani

4 marzo 2006

Avellino – Gli Agenti della Squadra Mobile hanno denunciato un 25enne di Avellino per ricettazione. Il giovane è stato trovato in possesso di un telefono cellulare rubato. Intanto, il poliziotto di quartiere è stato insospettito da una coppia di coniugi dell’hinterland partenopeo che si aggirava con fare strano all’altezza di un negozio di abbigliamento di Viale Italia. A seguito di accertamenti la Polizia ha accertato che i due erano già noti all’Autorità Giudiziaria per diversi reati e già colpiti da decreti di via obbligatori da parte di più Questure italiane. Di conseguenza i coniugi sono stati raggiunti da decreto di espulsione da Avellino, Mercogliano e Monteforte Irpino per tre anni.