Focoso 80enne non resiste alla badante e la mette incinta, ma…

18 marzo 2010

Non è mai troppo tardi per tante cose, figuriamoci se si parla di… appetiti sessuali. Il fatto è che finchè si resta nell’ambito dello ‘sfizio’ consapevole da ambo le parti, non ci sono mai, o quasi mai, controindicazioni. Il problema arriva quando si concretizza il famoso ‘guaio’, e allora le cose davvero cambiano. Chiedere ad un’ottantenne di Sommatino, in provincia di Caltanissetta, per credere. L’arzillo nonnino proprio non è riuscito a resistere al fascino della badante rumena di 35 anni che i suoi familiari gli avevano posto al fianco per accudirlo nella vita di tutti i giorni, e così, dalla tentazione si è passato ai fatti, solo che alla fine la donna è rimasta incinta e dall’avventura ne è nato un bel bimbo. A complicare ulteriormente le cose c’è poi il fatto che, al di là di tutto, l’ottantenne ha già una moglie, con tanto di figli legittimi, due, e nipoti. Una famiglia intera in subbuglio, che ha già annunciato di avviare una vera e propria battaglia legale, perchè l’anziano è sì pensionato, ma è anche benestante, e la badante con i suoi parenti non ha perso tempo a reclamare presso l’uomo i suoi diritti di madre. Insomma, una storia degna della sceneggiatura della più classica delle commedie all’italiana.