Flumeri – Di Paola: bilancio approvato, occhio agli eventi estivi

11 giugno 2005

Flumeri – Anche il Comune di Flumeri approva il documento economico-finanziario di previsione per l’esercizio 2005. E lo fa senza senza tagli né aumenti. Nonostante le ristrettezze economiche generatesi in seguito alla manovra del Governo centrale, riescono a quadrare i bisogni civili ed amministrativi, senza eccessivi sacrifici. L’amministrazione comunale, guidata da Gaetano Sinibaldo Di Paola, sta infatti provvedendo a stilare il calendario estivo degli eventi che, soprattutto nel mese di agosto, sarà caratterizzato da sagre e manifestazioni di ampio respiro. Una generosità di vedute resa possibile anche grazie all’appoggio del Piano di Zona Sociale. Ed iniziano altresì i preparativi per il grande attrattore turistico di mezz’agosto: la tradizionale festa del Giglio in onore di San Rocco, che, in occasione della consueta traslazione del 15 agosto, attirerà centinaia di visitatori, essendo anche motivo di ritorno per gli emigrati. Un obelisco di legno alto 15 metri, rivestito con spighe di grano intrecciate, protagonista di una delle celebrazioni più belle dell’Ufita. Durante le funzioni religiose viene collocato ai piedi della chiesa di San Rocco, a partire dal giorno 10 e in attesa della processione di ferragosto. La sua origine deriva da antichi riti di ringraziamento della gente dei campi per il raccolto. Annualmente i preparativi della manifestazione raccolgono l’impegno di numerosi flumeresi di tutte le età rappresentando anche per questo un grande momento di incontro e di festa. (a.m.)