Un flash mob per Borgo Ferrovia, i bambini: “Salviamo la scuola”

Un flash mob per Borgo Ferrovia, i bambini: “Salviamo la scuola”

5 febbraio 2018

Stamattina presso la Stazione ferroviaria di Avellino ragazzi, bambini, insegnanti e genitori si sono riuniti organizzando un flash mob. La causa della manifestazione musicale era difendere la scuola media “ITC F. Tedesco” situata in zona San Tommaso, che vede soltanto 10 iscritti in classe prima dal prossimo anno scolastico.

Il professore di violino presso l’istituto ha annunciato questa coinvolgente iniziativa per sensibilizzarne l’attenzione di media, studenti e famiglie.

Ecco come le strutture nelle periferie mancano di attenzione, lasciate in balià dell’oblìo, che non fa bene alla crescita della collettività.

“Ci vestiremo da viaggiatori per far si che il quartiere continui ad avere la sua scuola. Occuperemo il piazzale della Stazione, il nostro istituto deve continuare a vivere” afferma determinato il professor Venga.

Un’inziativa che lega l’istituto scolastico al percorso che faranno i ragazzi che frequenteranno fuori dal quartiere, ma anche un, nemmeno tanto velato, accento sulla problematica vecchia del trasporto su rotaie della città.