Fismic, Zaolino: “Certificazione SA 8000 e nuovi occupati all’Hs Company”

Fismic, Zaolino: “Certificazione SA 8000 e nuovi occupati all’Hs Company”

19 settembre 2019

Si riporta integralmente la nota a firma del segretario provinciale della Fismic/Confsal Giuseppe Zaolino.

Importante traguardo raggiunto il 15 settembre dall’azienda HS COMPANY srl situata nel nucleo industriale di Pietradefusi (AV).

La certificazione SA 8000 ottenuta la scorsa settimana, proietta la società tra i primi posti in Italia per aver raggiunto uno standard di qualità gestionale di prima fascia, partendo dalle risorse umane e dal miglioramento della qualità di vita dei propri dipendenti.

“Dal punto di vista sindacale – dichiara un soddisfatto Zaolino, segretario provinciale della Fismic/Confsal – abbiamo fatto un ottimo lavoro. Il raggiungimento di questa certificazione internazionale, consentirà all’azienda di migliorare la sua competizione sul mercato italiano e aprirà scenari internazionali molto interessanti.

I primi effetti di questa strategia saranno già visibili il prossimo mese con l’assunzione di 19 giovani tecnici, portando il totale del numero di occupati a circa 150 addetti. L’azienda è impegnata nel mondo dei servizi software a grandi gruppi industriali a banche ed enti pubblici e sta scalando rapidamente le graduatorie nazionali, diventando in Irpinia un punto di eccellenza in un panorama industriale in controtendenza e sempre più in difficoltà.

L’HS COMPANY – conclude Zaolino – può diventare un modello industriale da imitare perché abbiamo saputo fare squadra con una Direzione Aziendale, sensibile agli aspetti sociali, un gruppo di delegati impegnati dentro e fuori l’azienda e un modello sindacale partecipativo capace di far crescere la fabbrica, migliorando le relazioni industriali”.