Fismic: “Del Rosso e Gruppioni recuperano lo strappo tra i sindacati”

Fismic: “Del Rosso e Gruppioni recuperano lo strappo tra i sindacati”

10 ottobre 2015

Si è tenuta questa mattina, presso la sede Provinciale della Fismic di Avellino la riunione della Segreteria in preparazione dei due importanti incontri previsti per la prossima settimana con Stefano Del Rosso A.D. dell’Industria Italiana Autobus e con Valerio Gruppioni Presidente della Sipress di Nusco.
Ci hanno pensato due imprenditori di caratura nazionale ,dichiara Giuseppe Zaolino Segretario Generale della Fismic Irpina – a mettere ordine e pace tra le varie anime del sindacato metalmeccanico Irpino.
Abbiamo apprezzato , continua Zaolino , la mediazione del dottor Moretti capo del Personale Nazionale dell’ Industria Italiana Autobus che in settimana ha incontrato le 6 sigle sindacali presenti alla ex- Irisbus ed ha ammonito i fautori delle divisioni dal continuare su questo discorso.
Moretti ha comunicato che Del Rosso è un convinto sostenitore dello stare insieme per riuscire a dare risposte concrete ai trecento dipendenti di Valle Ufita ed ha fatto sapere, attraverso l’Unione degli Industriali di Avellino che ci sarà un unico incontro ufficiale con tutti.
Sulla stessa frequenza il Presidente della Sirpress di Nusco che incontrerà in settimana le Organizzazioni Sindacali per un confronto di merito sulla piattaforma aziendale .
La Fismic , conclude Zaolino, ha già fatto sapere ad entrambi ed all’ Associazione degli Industriali che sarà presente con i propri delegati per contribuire ad individuare le giuste soluzioni per ridare certezze ai trecento lavoratori di Valle Ufita ed agli oltre cento di Nusco.