Findus, rischio Listeria: ritirati 14 lotti del minestrone e richiamati altri prodotti in tutta Europa

Findus, rischio Listeria: ritirati 14 lotti del minestrone e richiamati altri prodotti in tutta Europa

8 luglio 2018

Ritirati dal commercio quattordici lotti del Minestrone Findus per rischio contaminazione da Listeria.

Lo rende noto l’azienda in un avviso pubblicato sul proprio sito web: “La decisione, volontaria e in via del tutto precauzionale, di richiamare questi prodotti – si legge – è stata presa a seguito della segnalazione della potenziale contaminazione da Listeria di una partita di fagiolini, utilizzati in minima parte all’interno dei prodotti oggetto del richiamo”.

I ritiri fanno seguito a una segnalazione di allerta europea proveniente dall’Ungheria. Il batterio è pericoloso se il minestrone viene consumato crudo.

“Findus tiene a precisare – prosegue la nota – che la categoria dei prodotti oggetto del richiamo prevede il consumo solo previa cottura, come chiaramente indicato sulle confezioni. La cottura del prodotto annulla ogni potenziale rischio per la salute.

I lotti interessati dal ritiro sono: Minestrone Tradizione da un KG (L7311, L7251, L7308, L7310, L7334); Minestrone Tradizione 400g (L7327, L7326, L7304 e L7303); Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g (L7257, L7292, L7318, L8011) e Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g (L7306).

(fonte Repubblica.it)