Finanza – Sequestrate sostanze stupefacenti: 4 denunce

17 maggio 2008

Continua l’attività delle Fiamme Gialle di Avellino nel settore del contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti e psicotrope. La strategia di contrasto si incentra su un’intensificazione della presenza sul territorio della provincia ed in un incremento dei controlli su strada, specie nelle giornate di maggiore “pericolosità”.
Nella notte tra il 13 e 14 maggio, presso il casello autostradale dell’A-16 di Avellino Est, nel comune di Manocalzati, l’abilità professionale dei militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Avellino, ha consentito di pervenire a diversi sequestri di sostanze stupefacenti nell’effettuazione di un medesimo turno di servizio. Nell’ambito dei controlli effettuati ai veicoli in transito, tutti facenti rientro ad Avellino con provenienza da fuori provincia, sono stati individuati e sottoposti a sequestro 1,6 grammi di cocaina nei confronti di S. M. di anni 33 di San Sossio Baronia e 1,7 grammi di cocaina nei confronti di I.P.C. di 33 anni di Flumeri.
Nelle ore notturne del 16-17 maggio un più articolato dispositivo, che ha visto anche la presenza dell’unità cinofila, ha permesso di sviluppare controlli serrati su tutto il territorio.
Nella circostanza la complessa operazione ha visto protagonisti la Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria ed il Nucleo Mobile della Compagnia di Avellino ed, al di fuori del capoluogo, anche la Brigata di Baiano.
Il controllo di tutti in mezzi in transito si è concluso con vari sequestri di sostanze stupefacenti:
la Polizia Tributaria (al casello di Avellino Est), ha sequestrato 1,0 grammi di cocaina a G. G., 31enne di Flumersi. Altri 3 grammi di cocaina sono stati rinvenuti in prossimità del posto di blocco (e quindi sequestrata a carico di ignoti).
La Compagnia di Avellino (sempre presso il casello di Avellino Est), ha sequestrato 0,9 grammi di cocaina rinvenuti in prossimità del posto di blocco (e quindi sequestrata a carico di ignoti), sicuramente abbandonata da detentori;
la Brigata di Baiano (in corrispondenza della Strada Statale che corre parallela all’autostrada A-16) ha rinvenuto 2 grammi di marijuana. Nei guai C. G. di anni 28 di Napoli.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.