Festività di Ognissanti: l’ordinanza comunale per il traffico

26 ottobre 2011

Avellino – Nella ricorrenza delle festività commemorative dei defunti si rende necessario una particolare disciplina del traffico nelle aree direttamente interessate dalla straordinaria affluenza di pubblico al Cimitero; presso il monumento di Piazza del Popolo e quello dedicato ai Caduti all’interno del Cimitero, il 2 novembre, si svolgeranno le cerimonie di commemorazione in occasione delle quali è prevista la partecipazione del Sig. Sindaco di Avellino, scortato dal Gonfalone della città, e delle massime autorità civili, militari e religiose. Dalle ore 07,00 alle ore 18,30 dei giorni 29-30-31 ottobre e 1-2 novembre 2011 l’amministrazine comunale ha quindi imposto il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati di Parco della Rimembranza dall’intersezione con Via F. Tedesco fino all’intersezione con l’area di parcheggio di Parco della Rimembranza antistante il secondo ingresso del cimitero; il divieto di sosta con rimozione coatta in Viale Oberty lato dx direzione Via Don Giovanni Festa da ingresso laterale cimitero di Viale Oberty fino all’intersezione con Via Don Giovanni Festa; il divieto di sosta con rimozione coatta in Viale Oberty lato dx direzione Via F. Tedesco dall’intersezione con la Via Don Giovanni Festa fino all’intersezione con l’area di parcheggio di Parco della Rimembranza antistante il secondo ingresso del cimitero.
Dalle ore 07,00 alle ore 10,00 del giorno 2 novembre 2011, inoltre, il divieto di sosta con rimozione coatta, eccetto i veicoli autorizzati, su ambo i lati di Via Clausura nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Rifugio e l’intersezione con Via Carmine; il divieto di accesso in Via Rifugio all’intersezione P.zza Libertà – Via Rifugio; il divieto di accesso in via Ferriera all’intersezione Via Ferriera – Via Cascino; il divieto di accesso in Via Clausura e l’obbligo direzionale a sx verso Via Episcopio all’intersezione Via Clausura – Via Episcopio.

Il Comune demanderà all’ACS (Azienda Città Servizi) e al Servizio Manutenzione, ciascuna per quanto di rispettiva competenza, l’apposizione della prescritta segnaletica e di ogni provvedimento necessario per l’attuazione in sicurezza della presente Ordinanza e l’apposizione di un congruo numero di transenne per la delimitazione delle aree interessate. Al Responsabile del Servizio di nettezza urbana dell’ASA l’adozione dei provvedimenti necessari per garantire la perfetta pulizia delle aree interessate dalle cerimonie previste in data 2 novembre 2011; All’U.T.T. il controllo della relativa segnaletica stradale nel rispetto del Codice della Strada; al Comando di Polizia Municipale la predisposizione di idonei servizi per la disciplina del traffico e della viabilità.