Festa della mamma, dai fiori ai gioielli ecco i regali preferiti

Festa della mamma, dai fiori ai gioielli ecco i regali preferiti

12 maggio 2019

La Festa della mamma, a differenza della festa del papà, è una festa ‘mobile’ in quanto viene festeggiata la seconda domenica di maggio.

ORIGINI Le origini della Festa della Mamma risalgono a secoli fa, e sono collegate al culto della fertilità e della maternità. La Festa della Mamma per come la conosciamo oggi, però, esiste dalla fine dell’Ottocento, quando fu introdotta dalla pacifista americana Ann Reeves Jarvis, seguita da sua figlia Anna e poi da Julia Ward  Howe. Inizialmente celebrata l’8 maggio, in Italia dal 2000 è stato stabilito di festeggiarla la seconda domenica di maggio, per rifarsi alla tradizione americana, ma anche per poter dar modo alle mamme di essere con i propri cari in un giorno di riposo settimanale. La mamma si festeggia oggi anche in Usa e i molti altri Paesi nel mondo come Canada, Cile, Perù, Ecuador, Colombia, Venezuela, Brasile, Uruguay, Finlandia, Danimarca, Olanda, Germania, Svizzera, Austria, Grecia, Cipro, Cina, India, Pakistan, Australia, Nuova Zelanda e in diverse nazioni dell’Africa.

I REGALI MIGLIORI I fiori restano il regalo più gettonato. Secondo un’indagine di Assofioristi, l’associazione che riunisce i fioristi Confesercenti, oltre 2,5 milioni di fiori arriveranno nelle case delle mamme italiane come regalo in loro onore per una spesa complessiva di quasi 50 milioni di euro.

Non solo fiori, ma l’omaggio floreale va comunque per la maggiore. Ma ci sono anche dolci e gioielli tra i regali preferiti.