Ferrovia Benevento-Napoli, Martusciello (FI): “Situazione disastrosa la Regione intervenga”

Ferrovia Benevento-Napoli, Martusciello (FI): “Situazione disastrosa la Regione intervenga”

1 agosto 2018

“La situazione della Ferrovia Benevento-Napoli è diventata insostenibile: chiediamo un immediato intervento della Regione”.

Lo afferma Fulvio Martusciello, eurodeputato di Forza Italia.

“Da tempo seguo la vicenda grazie alle denunce del consigliere comunale di Cervinara, Christian Cambareri e non possiamo più tacere”.

Per l’esponente forzista “l’ulteriore diminuzione dei tempi di percorrenza a seguito dei mancati investimenti in sicurezza sulla tratta è una punizione per i pendolari e i viaggiatori che da Benevento e la Valle Caudina devono raggiungere Napoli e viceversa.

Ormai ritardi, trasbordi e treni fatiscenti sono all’ordine del giorno. Ecco perché – conclude Martusciello – chiediamo un immediato intervento della Regione Campania affinché valuti l’operato della dirigenza Eav e agisca di conseguenza. Come è possibile nel 2018 impiegare quasi due ore per percorrere appena 45 chilometri di ferrovia? Chi si occupa della tutela di viaggiatori e pendolari?”