Fca, sindacato e azienda a confronto. Zaolino vede rosa: “Con nuovi motori rilancio definitivo”

Fca, sindacato e azienda a confronto. Zaolino vede rosa: “Con nuovi motori rilancio definitivo”

10 luglio 2019

Fca, azienda e sindacato a confronto sul futuro dello stabilimento di Pratola Serra. E’ in programma domani, giovedì 11 luglio, in fabbrica la riunione convocata dalla Direzione Aziendale con le Segreterie Provinciali di Fim, Uilm, Uglm, Fismic, Acqf e le 21 Rsa di stabilimento .

“Quella di domani” esordisce il Segretario Generale della Fismic Irpina Giuseppe Zaolino, “sarà l’occasione per costruire un nuovo futuro per i 1800 dipendenti. Il Diesel di Pratola Serra, oltre a motorizzare i grandi marchi del gruppo come Jeep- Alfa Romeo e Fiat, si prepara a sbarcare nel mondo dei veicoli commerciali”.

“La tanto attesa comunicazione che lo stabilimento produrrà tutti i motori Diesel per il Ducato di Val Di Sangro, domani sarà ufficializzata con buona pace di tutti quelli che avevano dubitato in passato. Il Diesel pulito di ultima generazione darà stabilità occupazionale e garantirà anni di sviluppo”.

“Per l’Irpinia – conclude Zaolino – è sicuramente una buona notizia e per i firmatari del CCSL del 2010 è una rivincita storica sul populismo politico”.