Fca, la vertenza arriva in Commissione Lavoro alla Camera

Fca, la vertenza arriva in Commissione Lavoro alla Camera

7 dicembre 2018

Vertenza Fca, confronto con la parlamentare Maria Pallini. La deputata pentastellata incontrerà sindacato e lavoratori il prossimo 15 dicembre per fare il punto sul futuro dello stabilimento di Pratola Serra. A gennaio, poi, la vertenza dovrebbe approdare in Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati.

I deputati M5S Pasquale Maglione (Commissione Agricoltura), Maria Pallini (Commissione Lavoro), Giovanni Currò e Raffaele Trano (Commissione Finanze) parteciperanno infatti ad convegno, in programma sabato 15 dicembre alle 18 presso la Chiesa del Carmine ad Avellino, su “Imprese e Fisco”.

“In fabbrica c’è molta preoccupazione, i lavoratori non sono fiduciosi dopo gli ultimi annunci dell’azienda”, precisa il segretario della Fiom Giuseppe Morsa al termine dell’assemblea con i lavoratori.

“Ci attende ancora la cassa integrazione, altro che ripresa. Con il calo del mercato del diesel i volumi produttivi si stanno progressivamente riducendo, e all’orizzonte non si intravedono novità positive. Anche l’eventuale sviluppo dell’elettrico è destinato ad avere ricadute negative sui livelli occupazionali”, precisa.

La prossima settimana, inoltre, il Governo dovrebbe rispondere ad un’interrogazione sul futuro della Fca di Pratola Serra in cui si chiede “quali iniziative, per quanto di competenza, intenda valutare di porre in essere al fine di garantire un futuro produttivo, attraverso un solido piano di riconversione industriale, allo stabilimento di Pratola Serra e la tutela dei livelli occupazionali”.