Fabbricati Parco Castagno, interviene Assocasa. Plauso a Blasco

20 marzo 2010

Il sindacato Assocasa di Avellino interviene sulla risoluzione dei problemi inerenti i fabbricati di Parco Castagno, “alloggi assegnati con bando di edilizia residenziale pubblica – spiega in una nota il segretario provinciale dell’organismo, Elio Amodeo – ma con gli inquilini costretti a dover pagare quote condominiali che addirittura superano anche il canone di locazione, rendendone molto difficoltoso da un punto di viste economico il saldo”. Assocasa evidenzia inoltre lo stato di degrado dei fabbricati e l’esigenza di una ristrutturazione generale, per la quale viene chiamata in causa l’amministrazione comunale. Poi il plauso al Prefetto Ennio Blasco: “Prendiamo atto con soddisfazione dell’interessamento di Sua Eminenza il Prefetto, sempre sensibile alle questioni delle fasce più deboli, per la risoluzione di questa vicenda”.