Extracomunitario esagitato inveisce lungo il Corso: arrivano le Volanti

Extracomunitario esagitato inveisce lungo il Corso: arrivano le Volanti

28 Maggio 2020

Ha iniziato a inveire da via Campane fino alla Chiesa del Rosario di Avellino urlando e impugnando un bastone, per questo alcuni cittadini impauriti hanno avvisato la Polizia.

Le due volanti, agli ordini del Vicequestore Elio Iannuzzi, prontamente giunte sul posto, hanno così bloccato il nigeriano esagitato, calmandolo e trasportandolo in auto pressi gli uffici della Questura, dove è stato denunciato per Inottemperanza all’ordine del Questore e possesso di strumenti atti ad offendere.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, soffrirebbe di disturbi psichici e sarebbe già stato fermato diverso volte.