Ex Isochimica, don Luigi Ciotti ad Avellino per “Binario Morto”

Ex Isochimica, don Luigi Ciotti ad Avellino per “Binario Morto”

26 settembre 2017

La vicenda dell’Isochimica è da decenni una ferita viva per la città di Avellino e per tutta l’irpinia. Una ferita per la legalità, per la salute, per la vita serena di un territorio e di una comunità.

Con uno sguardo al passato doloroso per gli operai e per chi non c’è più, giungiamo al presente con i dubbi circa l’eredità di questo sito sul territorio e ci spingiamo fino al futuro per discutere i progetti di bonifica e di restituzione dell’area alla comunità avellinese.

Mercoledi 27 settembre alle ore 18.30 presso il Centro Sociale Samantha Della Porta di Avellino a discutere degli eventi degli scorsi decenni e di quanto ancora oggi si deve fare per restituire giustizia agli operai coinvolti e a tutta la popolazione della città.

Intervengono:

– Don Luigi Ciotti, Presidente nazionale LIBERA
– Maurizio Landini, CGIL
– Michele Buonomo, Presidente Legambiente Campania
– il Comitato Ex operai Isochimica
– Associazione Ariano in Movimento

Modera:

– Rosy Battaglia, Associazione Cittadini Reattivi