Ex Irisbus, le telecamere della Rai a Flumeri per raccontare la vertenza

Ex Irisbus, le telecamere della Rai a Flumeri per raccontare la vertenza

21 agosto 2018

Domani, mercoledì 22 agosto, dalle ore 9.30 le telecamere di Rai3 saranno davanti ai cancelli della IIA di Flumeri per raccontare la vertenza che, dal 2011, tiene con il fiato sospeso i lavoratori della Ex Irisbus e dell’intero indotto.

Proprio ieri, attraverso una nota stampa, il Consiglio di Fabbrica, aveva indetto uno sciopero di due ore per i mancati pagamenti degli stipendi del mese di luglio. Una vertenza che, purtroppo, non riesce ancora a trovare risposte risolutive e ad offrire prospettive reali.

E’ Silvia Curcio, lavoratrice e simbolo di questa vertenza, a postare sulla sua pagina social la notizia  “Essere presenti domani, insieme alla Rai, è necessario per se stessi e per le nostre famiglie. Se fallisce la IIA non sono a rischio solo i nostri posti di lavoro, ma il futuro dei nostri giovani!”.

Siamo a 104 giorni di protesta per i lavoratori dell’Ipercoop  

Ma l’Irpinia, purtroppo, ha tante altre vertenze che la riguardano. Sono ben 104 giorni che i lavoratori dell’Ipercoop sono in presidio, in via Pescatori, davanti alla struttura che, fino a qualche mese fa, rappresentava una certezza.  Ieri la Rai ha raccolto anche le loro testimonianze. Il  6 settembre, a Roma, è previsto un nuovo vertice. La paura è immensa ma, in questa fase, i lavoratori restano uniti in attesa di poter rientrare in quell’ipermercato e ricominciare a lavorare.