Ex Irisbus, lavoratori in presidio a Flumeri. Si attende la convocazione del Prefetto

Ex Irisbus, lavoratori in presidio a Flumeri. Si attende la convocazione del Prefetto

7 settembre 2018

Ex Irisbus, scatta la protesta. Da stamane presidio dei lavoratori davanti ai cancelli dello stabilimento di Flumeri. La fumata nera di ieri al Mise ha fatto rompere gli indugi al sindacato che ha proclamato otto ore di sciopero.

Nel pomeriggio i segretari provinciali di categoria e le Rsa dovrebbero essere ricevuti dal prefetto per fare il punto sulla delicata vertenza che, dopo l’ennessimo passaggio a vuoto di ieri a Roma, rischia di impantanarsi definitivamente.

Da Roma, infatti, non è arrivato nessuna garanzia nè sul pagamento degli stipendi di agosto, nè sul nuovo assetto societario di Industria Italiana Autobus. Il pacchetto di maggioranza di IIA dovrebbe andare in mano pubblica, con Del Rosso pronto a fare un passo indietro e accontentarsi di una quota di minoranza.

Questo lo scenario tratteggiato da tempo che fatica, però, a concretizzarsi. I dubbi sul ruolo di Invitalia non sono ancora stati sciolti, così come resta un mistero il nome del nuovo partner che dovrebbe affiancare Del Rosso.