Ex Irisbus, l’ad Bene al ministero del Lavoro per la cassa integrazione

Ex Irisbus, l’ad Bene al ministero del Lavoro per la cassa integrazione

7 febbraio 2019

Giornata chiave per i lavoratori dell’ex Irisbus. In giornata l’amministratore delegato Antonio Bene di Industria Italiana Autobus si recherà presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per affrontare il capitolo cassa integrazione.

Dopo la ricapitalizzazione dei giorni scorsi, e la conseguente riorganizzazione degli assetti societari, il passaggio di oggi è seguito con particolare trepidazione dai lavoratori dello stabilimento di Flumeri. Si tratta infatti di un tassello fondamentale per dare relativa tranquillità ai lavoratori e per avviare concretamente la nuova fase di rilancio del polo nazionale degli autobus nato sull’asse Flumeri-Bologna.

Se non dovessero giungere buone notizie, lunedi 11 febbraio lavoratori e organizzazioni sindacali si ritroveranno davanti lo stabilimento di Valle Ufita per dar vita ad un nuovo ciclo di iniziative di protesta.