Ex Irisbus, De Vincenti a Flumeri: “Abbiamo vinto la nostra scommessa”

Ex Irisbus, De Vincenti a Flumeri: “Abbiamo vinto la nostra scommessa”

by 30 novembre 2016

Il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Claudio De Vincenti, stamane ha visitato il nascente stabilimento di Industria Italiana Autobus a Flumeri.

“Flumeri è uno snodo fondamentale per la politica industriale del Governo ma, soprattutto, per la ripresa economica della Valle Ufita, dell’avellinese, della Campania e del Mezzogiorno – ha detto De Vincenti – sono molto felice di essere qui stamane. Gli investimenti stanno partendo e quanto prima Flumeri tornerà ad essere il fulcro del sistema industriale italiano e della produzione di autobus a livello nazionale. Abbiamo sempre creduto nel Polo Unico sia come Mise sia come Governo. E’ una nostra vittoria.”

de-vincenti-2

“Abbiamo messo risorse importanti nella legge di bilancio sullo sviluppo del trasporto pubblico locale così come nei patti con le regioni e nel fondo sviluppo e coesione – ha continuato – gli stanziamenti ci sono, ora c’è bisogno di sbloccare gli investimenti. La nostra priorità è IIA.”

E sul problema occupazionale in Irpinia, in particolare relativo ai licenziamenti di Novolegno e Mondial:

“ Noi non ci rassegniamo mai dinanzi ai licenziamenti: lo abbiamo dimostrato qui alla ex-Irisbus e lavoreremo anche sulle nuove criticità. La Valle Ufita resta il punto nevralgico per lo sviluppo industriale di tutta l’area. Fiat? Noi invitiamo FIAT a lavorare con Cnh e ad investire nel nostro Paese. L’Italia deve essere un punto di attrattiva per tutti.”