Ex Irisbus, D’Amelio: “Riunione positiva in Regione”

Ex Irisbus, D’Amelio: “Riunione positiva in Regione”

11 febbraio 2016

Si è tenuto questa mattina, presso la sede del Consiglio regionale della Campania, un incontro informale di aggiornamento sulla situazione dell’Industria Italiana Autobus e la riapertura dello stabilimento di Valle Ufita.

Al tavolo, convocato dalla presidente del Consiglio regionale Rosa D’Amelio in accordo con il presidente della IV commissione consiliare Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone, e l’assessore alle Attività produttive Amedeo Lepore, erano presenti i consiglieri regionali irpini, i sindacati e le Rsu.

“Assieme al presidente della Giunta Vincenzo De Luca consideriamo l’apertura dello stabilimento Industria Italiana Autobus di Flumeri una vicenda strategica per il futuro produttivo regionale – dichiara l’assessore Lepore. – Sono in contatto continuo con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Claudio De Vincenti e con il responsabile dell’Unità gestione vertenze del Mise, Giampiero Castano. Accanto ai circa 18 milioni di euro messi a disposizione da Invitalia, la Regione è pronta a mettere sul tavolo altri 5 milioni di euro destinati a investimenti”.

Il presidente Cascone comunica inoltre che Industria Italiana Autobus nei giorni scorsi si è aggiudicata un bando per la realizzazione di 45 autobus. “Questa riunione – commenta – è utile a restituire la posizione univoca della Regione Campania sul futuro dell’azienda di Valle Ufita”.

“Ho chiesto all’assessore Lepore e al presidente Cascone – dichiara la presidente Rosa D’Amelio – di dare seguito al confronto odierno prevedendo un tavolo permanente sulla vicenda di Industria Italiana Autobus. E’ stata una riunione positiva che va riconvocata subito dopo l’incontro previsto a marzo presso il ministero dello Sviluppo economico”.