Ex Irisbus, arriva la convocazione da Roma. Lunedì tutti al Mise

Ex Irisbus, arriva la convocazione da Roma. Lunedì tutti al Mise

4 ottobre 2018

Ex Irisbus, arriva la convocazione da Roma. Lunedì lavoratori, sindacato e istituzioni saranno di nuovo al Mise per un confronto sul futuro di Industria Italiana Autobus e del polo nazionale per la produzione di pullman.

La convocazione, fissata per le ore 16, è stata ufficializzata pochi minuti fa, al termine di una giornata convulsa e nervosa che avrebbe avuto domani, in sede di congresso Fiom, un passaggio decisivo per organizzare un’eventuale iniziativa di protesta a Roma.

La mobilitazione, almeno per il momento, è accantonata. Tutta l’attenzione è ora rivolta all’appuntamento di lunedì a Roma, che si terrà 24 ore prima del Cda di Industria Italiana Autobus.

Al Mise bisognerà sciogliere più di un nodo per scongiurare il rischio fallimento. Il primo riguarda il ruolo che avrà Ferrovie dello Stato (e Bus Italia in particolare) nella nuova fase che attende IIA. Un passaggio fondamentale per definire i nuovi assetti proprietari della società che dovrebbe avere una maggioranza pubblica.