Evade dai domiciliari, 30enne finisce in carcere

Evade dai domiciliari, 30enne finisce in carcere

3 novembre 2018

Ristretto ai domiciliari, si allonta e i Carabinieri della Stazione di Roccabascerana fanno scattare la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioni impartite.

Successivamente alla notifica dell’ordinanza emessa dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino, per il 30enne si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.