Estorsione, arrestato 50enne: pena residua di 4 mesi ai domiciliari

Estorsione, arrestato 50enne: pena residua di 4 mesi ai domiciliari

17 novembre 2018

I Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno arrestato un 50enne del posto, in esecuzione di provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Teramo.

Rintracciato a Salerno e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione, dovendo espiare la pena residua di quattro mesi in regime di detenzione domiciliare per il reato di estorsione aggravata e continuata commesso a Teramo nel 2005.