Esplosione al Vescovado, dalla Diocesi: “Il Vescovo sta bene, grazie a istituzioni e cittadini”

Esplosione al Vescovado, dalla Diocesi: “Il Vescovo sta bene, grazie a istituzioni e cittadini”

23 agosto 2019

Un messaggio per tranquillizzare la città arriva direttamente dal profilo Facebook della Diocesi di Avellino. “In merito alla deflagrazione odierna, la Diocesi di Avellino ringrazia le istituzioni e i cittadini per i molteplici messaggi di solidarietà. Il Vescovo sta bene, le persone coinvolte in maniera diretta hanno riportato delle ferite lievi e prontamente guaribili”.

Il post fa riferimento a quanto accaduto oggi pomeriggio davanti al Vescovato, quando un uomo, poi fermato, ha lasciato davanti al palazzo vescovile un cartone con tre bombolette di gas da camping pronte ad esplodere. La deflagrazione ha ferito due persone, ricoverate al Moscati, e lievemente ferito alla caviglia il direttore della Caritas, Carlo Mele.