Esercitava la professione di oculista senza titoli: sigili ad uno studio medico e ad un centro diabetologico

Esercitava la professione di oculista senza titoli: sigili ad uno studio medico e ad un centro diabetologico

12 aprile 2018

Esercitava la professione di medico – oculista in assenza dei titoli accademici abilitativi in una struttura polispecialistica di San Giorgio Cremano e presso uno studio privato di Secondigliano (entrambi non in regola con le prescritte autorizzazioni sanitarie).

Dopo il blitz della Guardia di Finanza di Napoli sia l’uomo che il titolare della struttura sanitaria sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Il primo per esercizio abusivo della professione sanitaria mettendo a rischio l’incolumità di tanti pazienti che si recavano per le visite presso le due strutture, il secondo per aver concorso nel reato.

Sotto la lente d’ingrandimento delle Fiamme Gialle c’è anche il reddito sottratto al fisco.

L’attività ispettiva realizzata in sinergia con l’Asl Napoli 1 ha permesso quindi di bloccare tale abuso sequestrando lo studio medico, un centro diabetologico e tutte le attrezzature e i farmaci utilizzati dal sedicente medico specialista.