EscaJazz 2019, al via la campagna di crowdfunding

EscaJazz 2019, al via la campagna di crowdfunding

27 giugno 2019

Dal 7 al 9 agosto torna il festival EscaJazz che, come da qualche anno a questa parte, annuncia il programma in contemporanea con la campagna di crowdfunding attraverso cui sostenitori e appassionati potranno aggiudicarsi i posti riservati in prima fila per ai concerti dei musicisti preferiti.

“Per questa VI edizione di EscaJazz abbiamo voluto dare ancora di più al pubblico – spiega ilDirettore Artistico e Presidente dell’Associazione EscaJazz Michele Penta – che ha già apprezzato la versione invernale del festival, Esca Freeze Jazz svoltasi a dicembre. Abbiamo lanciato perciò la campagna su becrowdy.com/escajazz2019 per chi vuole sostenere la manifestazione, assicurandosi pacchetti-ricompensa con posti riservati, gadget esclusivi come le nuovissime t-shirt, zainetti e borse in tessuto, la menzione sul sito e sui social del nominativo dei sostenitori e la presenza sui materiali grafici degli sponsor”.

Sempre attenta alla qualità della proposta musicale, alla cura di ogni dettaglio dell’allestimento e della parte enogastronomica, l’Associazione EscaJazz sta già ricevendo riscontri concreti su Becrowdy. Una piccola comunità come quella di Sant’Angelo all’Esca e il sostegno dell’Amministrazione Comunale, infatti, non sono sufficienti a coprire i costi di un festival che propone da anni artisti di caratura nazionale e internazionale in un ricco programma di concerti ediniziative collaterali (yoga, degustazioni guidate, masterclass).

Prime anticipazioni anche sul programma che vedrà, mercoledì 7 agosto il concerto di Lauren Henderson & Flavio Boltro con Elio Coppola Quartet; giovedì 8 agosto è la Francesco Ciniglio feat. Danny Grissett & Dario Deidda; la giornata conclusiva, il 9 agosto vedrà protagonista il duo Two Late feat. Francesco Cafiso. Tante le sorprese ancora in arrivo, che saranno annunciate nel corso della rituale conferenza stampa nei primi giorni di agosto.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno creduto, credono e crederanno in noi, come il main sponsor Sistema Tetto – conclude Penta – tra loro anche alcuni dei musicisti che si esibiranno quest’anno. E’ bellissimo constatare come la nostra passione per il jazz e per il nostro paese li abbia contagiati al punto tale da voler dare il loro contributo, come nel caso degli stessi Lauren Henderson ed Elio Coppola. E’ possibile partecipare ancora per due settimane, siamo sicuri che in tanti vorranno assicurarsi un posto in prima fila per ascoltare questi meravigliosi artisti e far sì che l’obiettivo venga raggiunto per evitare che ogni donazione venga restituita come da regolamento dei crowdfunding”.