Ercolino: “Boniciolli non meritava i cori di scherno”

14 febbraio 2010

A soli quattro giorni dall’inizio delle final eight, il patron dei lupi è estremamente soddisfatto della vittoria contro Roma, ma allo stesso tempo pone l’attenzione sull’accoglienza verbale riservata dal pubblico di casa al grande ex di turno Boniciolli: “Una bellissima partita, intensa, interpretata al meglio da tutti. Una grande difesa, questa la chiave. La cosa che però mi amareggia sono però gli “apprezzamenti” che il nostro pubblico ha rivolto a coach Boniciolli. Avellino, quale sede ospitante delle final eight, deve ora essere l’esempio, un esempio di unità e signorilità che da sempre ha contraddistinto il nostro pubblico. Un professionista come Matteo, il quale ha ripetutamente dimostrato in ogni occasione di porre in evidenza la civiltà e la cultura del basket irpino, non meritava un simile trattamento