Erano pronti a compiere dei furti in Alta Irpinia: bloccati cinque pregiudicati

Erano pronti a compiere dei furti in Alta Irpinia: bloccati cinque pregiudicati

22 ottobre 2018

Si aggiravano con fare sospetto nei pressi di abitazioni e di esercizi commerciali situati tra i comuni di Nusco e Calabritto. Si tratta di cinque pregiudicati, tre di Napoli ed una coppia della provincia di Siracusa, per i quali è scattato nell’immediato il foglio di via obbligatorio.

I cinque sono stati bloccati dai carabinieri della Stazioni di Nusco e Calabritto prima che potessero agire indisturbati a danno di famiglie e commercianti dell’Alta Irpinia.

Al momento del controllo i pregiudicati non avendo saputo fornire una spiegazione plausibile rispetto alla loro presenza in quel luogo hanno insospettito maggiormente i militari. Così è scattato per tutti il provvedimento di rimpatrio.

I Carabinieri della Compagnia di Montella sono costantemente impegnati in quella capillare attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità intensificando i controlli soprattutto durante le ore notturne, sia per prevenire i reati predatori che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.