Enzo Lissa presenta a Pomigliano libro su proprietà e vincoli

11 giugno 2014

La proprietà secondo l’art. 42 della Costituzione, le varie sentenze pronunciate dalla Corte dei diritti dell’uomo e dalla Corte Costituzionale, i diritti di perequazione, di compensazione e di premialità edilizia, i dubbi di un diritto dopo il varo del titolo V della Costituzione, i vincoli collegati alle fasce di rispetto, la possibilità di recupero delle aree dismesse sono solo alcuni degli argomenti trattati nel lavoro di Vincenzo Lissa, attualmente segretario comunale di Pomigliano d’Arco ma irpino di nascita e residenza. Il libro dal titolo “Riflessioni sulla proprietà ed i suoi vincoli” trattati con semplicità e con dovizia di note esplicative che riservano una lettura piacevole anche ai non addetti ai lavori. Il libro sarà presentato lunedi 16 giugno nella sala consiliare di Pomigliano. Interverranno il sindaco del Comune dott. Raffaele Russo, il dott. Antonio Fraire segretario generale della Provincia di Salerno, il prof. Francesco De Santis, ordinario di diritto processuale civile presso l’Università di Salerno, il dott. Carmine Romano notaio in Napoli ed il dott. Giovanni Grasso, Consigliere del Tar Campania. Trarrà le conclusioni l’autore Vincenzo Lissa.