Ente Idrico Campano, l’irpino Centanni entra nell’Esecutivo

Ente Idrico Campano, l’irpino Centanni entra nell’Esecutivo

6 marzo 2017

Il sindaco di Calabritto Gelsomino Centanni è stato nominato oggi come componente del Comitato Esecutivo dell’Ente Idrico Campano.

Il Comitato, che ha in sostanza le funzioni del Cda, ed è formato dai 5 coordinatori degli Enti Idrici regionali e da 15 rappresentanti degli stessi Enti Idrici.

Centanni è entrato nel Comitato in rappresentanza dell’Ente idrico “Distretto Sele”, di cui è membro dell’assemblea.

L’altro rappresentante dell’Ente idrico “Distretto Sele” è il sindaco di Agerola (Napoli).

“Un incarico importante e prestigioso – commenta Centanni – ma sopratutto delicato. Il mio principale obiettivo sarà quello di battermi per far ottenere un ristoro ambientale per i comuni fornitori d’acqua, tra cui c’è anche Calabritto. Ristoro inteso come contributi per salvaguardare e tutelare le sorgenti, patrimonio preziosissimo delle nostre terre. Già ho incontrato il vicepresidente della Regione Fulvio Bonavitacola, che ha la delega all’ambiente, insieme all’onorevole Rosetta D’Amelio. E c’è la piena volontà tra le parti a concretizzare questo percorso che è fermo da decenni”.