Enrica Musto trionfa a ” Tu si que Vales ” e rende onore all’Irpinia

Enrica Musto trionfa a ” Tu si que Vales ” e rende onore all’Irpinia

15 dicembre 2019

Enrica Musto, ventunenne originaria di Montemiletto in provincia di Avellino, così giovane ma già con una grande storia da raccontare. Promessa del canto lirico che ha stregato la platea e i giudici di “ Tu si que vales “ fin dalla prima prova svoltasi nelle settimane precedenti ove ha cantato in maniera impeccabile “ Tu si na cosa Grande “ e successivamente, a gran richiesta del pubblico, “ Con te partirò “.

La sua prova ha scioccato Belen Rodriguez, che ha speso parole stupende verso l’astro nascente del canto lirico, e con il 98% dei consensi e il 4 su 4 dei giudici ha continuato la sua avventura fino all’ultimo atto.

Giunta alla finale, nella serata di ieri, ha confermato il suo talento esibendosi con “ C’era una volta il West “ di Ennio Morricone, brano, che le ha permesso di battere nettamente la concorrenza e proclamarsi regina del programma di canale 5 occupando il gradino più alto del podio.

Accompagnata al pianoforte dal maestro Franchini, Enrica Musto, ha parlato della sua passione verso il canto lirico e delle influenze dell’artista Giacomo Puccini, al quale lei si ispira.

Dopo Carmen Pierri, ragazza montorese, che si è aggiudicata la corona di The Woice la scorsa Primavera, un’altra irpina viene incoronata a livello nazionale, stavolta come regina d’Inverno, e ciò fa solo tanto onore alla nostra terra, da sempre una fucina di talenti che non smette mai di stupire.