Emergenza acqua al Tce, l’Ato convoca la conferenza di servizi

17 luglio 2014

Avellino – Emergenza acqua nel solofrano-montorese: l’Ato Calore Irpino ha convocato per il giorno 30 luglio la conferenza di servizi per l’approvazione del ‘Piano di messa in sicurezza di emergenza’, strumento che gli Enti preposti hanno appuntato in ordine al contenimento della contaminazione da tetracloroetilene nella falda profonda dell’area che sottende i Comuni di Solofra e Montoro. Ai lavori sono stati invitati i dirigenti della Protezione Civile e dell’Ufficio Bonifiche, della Regione Campania, l’assessore regionale al ramo Edoardo Cosenza, il Prefetto di Avellino Carlo Sessa, i sindaci di Solofra e Montoro Michele Vignola e Mario Bianchino, l’Ente Provincia di Avellino, Antonio De Sio dell’Arpa Campania Avellino, l’Autorità di Bacino della Campania centrale e l’Asl.