Elital, nuova fumata nera in Prefettura. Scarpa: “Serve un imprenditore serio”

Elital, nuova fumata nera in Prefettura. Scarpa: “Serve un imprenditore serio”

15 marzo 2017

Nulla di fatto in Prefettura ad Avellino sulla vertenza Elital.

Non resta che sperare in una fumata bianca al prossimo appuntamento al tavolo convocato presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Anche perché l’azienda, rappresentata stamane in prefettura dai legali di Massimo Pugliese, ha praticamente escluso la possibilità di poter far ricadere sullo stabilimento irpino il contratto (circa 60 milioni di euro) stipulato con l’imprenditore libanese.

“Non c’è più possibilità – ha commentato amaro Sergio Scarpa della Fiom Cgil – Nutriamo una flebile speranza per il tavolo al Ministero, dobbiamo trovare un imprenditore con un piano produttivo serio che garantisca il posto ai 60 lavoratori”.