Eliseo: siringhe e sporcizia. Sopralluogo di polizia e Comune nella “stanza del buco”

Eliseo: siringhe e sporcizia. Sopralluogo di polizia e Comune nella “stanza del buco”

30 agosto 2018

Marco Imbimbo – L’ex cinema Eliseo rischia di diventare un’emergenza igienico-sanitaria. Ma forse lo è già. Da anni, infatti, il piazzale e soprattutto la struttura esterna sono vittime di degrado, sporcizia e vandali. Nei giorni scorsi, c’è stato anche un furto all’interno dell’Eliseo.

Questa mattina invece la polizia ha effettuato un sopralluogo presso il casotto esterno, quello che dovrebbe diventare una caffetteria, ma che invece è una struttura abbandonata. Più volte ripulita e chiusa dal Comune, puntualmente viene vandalizzata e utilizzata come dormitorio o “stanza del buco”. Nel casotto, infatti, sarebbero state rinvenute varie siringhe.

Appresa la notizia del sopralluogo, si sono recati all’Eliseo anche il sindaco Ciampi e l’assessore alle “Attività produttive”, Maura Sarno, che non ha potuto far altro che prendere atto dello stato fatiscente in cui versa il casotto. Ma una prima soluzione è già stata individuata per mettere un freno a vandali e tossicodipendenti.
La struttura verrà blindata installando delle sbarre a porte e finestre, nella speranza che possano servire da deterrente.

La prossima settimana, invece, ci sarà un summit al Comune tra dirigenti e assessori coinvolti nella questione Eliseo (Patrimonio, Lavori pubblici, Cultura, Attività produttive) per delineare il futuro della casa della cultura cinematografica. Il primo passo riguarderà proprio il casotto esterno, al momento non di proprietà del Comune, ma in balia di un contenzioso tra l’ente e una ditta privata. Palazzo di Città proverà a ritornarne in possesso, ma la vera partita si gioca su come rendere l’Eliseo la casa del cinema. Il precedente consiglio comunale si espresse a favore della fondazione di partecipazione, bisognerà capire se l’amministrazione Ciampi vorrà percorrere questa strada.


Commenti

  1. […] il casotto all’estero dell’Eliseo è tornato nuovamente al centro delle cronache. Siringhe e sporcizia la fanno da padrone all’interno, al punto che si è reso necessario un sopralluogo della polizia per verificare le condizioni di […]