Eliseo: presidio Acs contro i vandali, in attesa della casa del cinema

Eliseo: presidio Acs contro i vandali, in attesa della casa del cinema

25 maggio 2018

Marco Imbimbo – Il cinema Eliseo ha ufficialmente riaperto i battenti con il Forum dei Giovani, a breve entrerà in funzione l’archivio “Camillo Marino” mentre entro fine mese ci sarà il taglio del nastro per la mostra su Totò che rientra nel Laceno D’Oro.

In attesa che si realizzi la futura casa della cultura cinematografica, l’amministrazione comunale prosegue sulla linea tracciata per cominciare a dare vita alla struttura, ma anche proteggerla dai vandali.

La giunta Foti ha ufficializzato l’ingresso dell’Acs nell’Eliseo, un’idea nata tempo fa e portata avanti fino a compimento.

Nella struttura di via Roma, dunque, troverà posto anche un presidio di Avellino Città Servizi, che avrà un duplice scopo. L’assegnazione di uno spazio (ancora da definire) alla società servirà, non solo a garantire una presenza quotidiana nella struttura, ma anche a contrastare i vandali.

Un presidio, quindi, per fare da deterrete contro chi, quasi quotidianamente, decide di fare ciò che vuole. E i segni di questa inciviltà sono tutti sui muri dell’Eliseo e nello spiazzale.