Elezioni Suppletive Napoli: vince il Centrosinistra con Ruotolo, ma i seggi vanno semi-deserti

Elezioni Suppletive Napoli: vince il Centrosinistra con Ruotolo, ma i seggi vanno semi-deserti

24 febbraio 2020

Sarà il giornalista Sandro Ruotolo, volto noto della tv per anni al fianco di Michele Santoro, a sedere sullo scranno del Senato al posto dello scomparso Franco Ortolani del Movimento 5 Stelle.

Questo il verdetto delle Elezioni Suppletive nel collegio uninominale 07 della Campania. Ruotolo si era candidato come indipendente e senza simboli dipartito sulla scheda, sostenuto da una larga coalizione di centrosinistra appoggiata anche da Dema, il movimento che fa capo al sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

I 5 Stelle hanno preferito correre da soli, ma si sono fermati poco sopra al 20% dei consensi.

Il neo senatore – che in campagna elettorale ha affermato di voler confluire, una volta eletto, nel gruppo misto – si è aggiudicato la competizione con oltre 16mila preferenze battendo il candidato del centrodestra Salvatore Guangi, fermo al 24%, e quello dei pentastellati, Luigi Napolitano (22,5%), al termine di una consultazione caratterizzata dal forte astensionismo.

Solo il 9,52% degli aventi diritto al voto, infatti, si è recato alle urne: praticamente un napoletano su dieci.