Regionali, il centrodestra pensa a Rotondi per l’Abruzzo

Regionali, il centrodestra pensa a Rotondi per l’Abruzzo

29 ottobre 2018

“Corre voce, ma ha una valenza superiore ad un’indiscrezione giornalistica, la notizia che il centro-destra abruzzese per conquistare la Presidenza della Regione starebbe esercitando molteplici pressioni sull’ex-ministro berlusconiano, Gianfranco Rotondi”. Fausto Sacco, riferimento irpino del progetto di rifondazione della Democrazia Cristiana, al quale sta lavorando alacremente Rotondi, assieme a Ciriaco De Mita e ad Arnaldo Forlani, auspica la candidatura del parlamentare irpino.

“Del resto, se il centro-sinistra candida l’ex-vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, l’unico che ha una “statura competitiva” è Gianfranco Rotondi, eletto al Parlamento in Abruzzo, a marzo scorso”.