Educazione alla legalità, i Carabinieri incontrano gli studenti di Lioni

Educazione alla legalità, i Carabinieri incontrano gli studenti di Lioni

10 novembre 2018

Educazione alla legalità, continuano gli incontri dei Carabinieri con gli studenti irpini. Stamane il Capitano Gianpio Minieri, Comandante della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, e il luogotenente Virginio Gaeta, comandante della stazione di Lioni, hanno incontrato circa 150 studenti all’istituto “Iannaccone” di Lioni.

Al centro del confronto, come nelle precedenti tappe di Guardia Lombardi, Lacedonia e Sant’Angelo dei Lombardi, i fenomeni di bullismo e cyberbullismo, in preoccupante crescita anche nel mondo della scuola.

I Carabinieri hanno invitato i ragazzi ad un uso corretto di internet, rimarcando i valori della legalità anche in riferimento ai sempre più frequenti episodi di violenza e all’abuso di alcol e droga tra i ragazzi.

Il confronto, molto seguito e partecipato, conferma il quotidiano impegno della Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino, in stretta collaborazione con le stazioni della provincia, su tutto il territorio irpino per orientare i più giovani alla cultura del rispetto e della legalità


Commenti

  1. […] Educazione alla legalità, i Carabinieri incontrano gli studenti di Lioni  Irpinia News […]