Ecco Sud Motor Expo: prevenzione, spettacoli e il pit-stop Ferrari ad Ariano Fiera

Ecco Sud Motor Expo: prevenzione, spettacoli e il pit-stop Ferrari ad Ariano Fiera

27 giugno 2019

Renato Spiniello – Dal 13 al 15 settembre, presso il prestigioso Centro Fieristico di Ariano Irpino, in Contrada Casone, torna per la seconda edizione “Sud Motor Expo”, la manifestazione organizzata dalla onlus “Guida la tua Vita” e dedicata al mondo dei motori a 360°.

L’esposizione, che attira visitatori da fuori regione, si dividerà in tre sezioni: passato, presente e futuro, coinvolgendo diversi tipi di automobili, anche quelle vintage e storiche, e ospitando per la prima volta un pit-stop Ferrari e un’area food. Ci saranno inoltre manifestazioni sportive, sempre legate al mondo dell’auto, spettacoli motoristici, test-drive, sezioni dedicate e tanto altro per un fine settimana all’insegna dei motori.

Un occhio di riguardo, come sempre, sarà dedicato alla prevenzione su strada. L’associazione “Guida la tua Vita”, presieduta da Albeto Scaperrotta, delegato Aci sul territorio di Ariano Irpino, è dal 2004 attenta a prevenire gli incidenti stradali, oltre che a combattere le devianze causate da alcol e droga. “L’obiettivo – afferma Scaperrotta – è far capire ai ragazzi l’importanza della guida sicura, per questo da dieci anni portiamo avanti iniziative per la prevenzione nelle scuole di tutta Italia”.

“L’impegno morale dell’Aci – aggiunge il Presidente dell’Automobile Club d’Italia, l’avvocato Stefano Lombardi – è dedicarsi alla sicurezza stradale, perché ci sono ancora troppi morti, nonostante in Irpinia i numeri delle vittime su strade sono in riga rispetto a quelli degli anni passati. Il problema però rimane e si risolve solo con una dovuta campagna di sensibilizzazione che parta dalle scuole e che punti a creare conducenti più preparati e più responsabili”.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, svoltasi nella Sala Grasso della Provincia di Avellino, ha partecipato anche il numero uno di Palazzo Caracciolo Mimmo Biancardi, che ha patrocinato l’evento così come aveva fatto lo scorso anno il suo precedessore Mimmo Gambacorta. “Ci tengo a ringraziarlo – sottolinea Scaperrotta – così come ringrazio Gambacorta, il Presidente Aci Lombardi, i giornalisti intervenuti, il Presidente della Comunità Montana Carmine Famiglietti, il nostro socio fondatore Angelo Corvino e Pino Stanco che ha diretto la campagna comunicazione”.