Emergenza idrica, ecco dove mancherà l’acqua ad Avellino

Emergenza idrica, ecco dove mancherà l’acqua ad Avellino

by 11 gennaio 2017

Pasquale Manganiello – L’Alto Calore Servizi fa sapere che prosegue la situazione di forti assorbimenti idrici, causati dalla rottura delle condotte e dei contatori, dovuti alle basse temperature di questi giorni.

Pertanto continueranno le disfunzioni idriche alle utenze servite, sia di giorno che di notte, determinando l’approvvigionamento quotidiano fino all’esaurimento delle scorte di acqua nei serbatoi.

Per questi motivi, al fine di ridurre al minimo tali inconvenienti, si è reso necessario procedere a chiusure serali dei serbatoi di distribuzione dalle 21 alle sei del mattino ad Avellino.

Ecco dove:

Rione San Tommaso, Quartiere Q9, Rione Mazzini, Contrada S.Oronzo, Via De Meo, Prefabbricati Quattrograne, Contrada Chiare, Contrada Bagnoli, Via Selve, Contrada Acqua del Paradiso, Contrada Colle dei Monaci, Bosco dei Preti, Struttura “Noi Con Loro”, Struttura per anziani “Il Roseto”, Via Tagliamento e traverse, Via Morelli e Silvati e traverse, Prefabbricati pesanti via Morelli e Silvati, Valle e zone limitrofe, Via Santoli, Via Di Pietro, Via Serroni, Collina Solimene, Via Di Napoli, via Aurigemma, contrada Eusustacchio, Contrada Pagliarone, Via Annarumma, Piscina comunale, Via Alcide de Gasperi, Via M.Capozzi, Intera Lottizzazione Valente, Via Scandone, Via Zoccolari, Parco De Matteis, Parco Gilia, V. L. Di Capua, Rione Parco, Via Cupa Muti, Contrada Archi, Via Ferrante, Via O. D’Agostino, Via Don Michele Festa con esclusione struttura ospedaliera, Frazione Picarelli.

Leggi anche