Eccessi del sabato sera nella movida avellinese, 18enni sorpresi con hashish

Eccessi del sabato sera nella movida avellinese, 18enni sorpresi con hashish

7 febbraio 2016

Gli uomini della Compagnia Carabinieri di Avellino, del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni di Avellino, Montefredane, Aiello del Sabato e Salza Irpina, coadiuvati anche da unità Cinofile dei Carabinieri di Sarno, hanno messo in campo un dispositivo allargato sul centro cittadino con lo scopo di reprimere gli “eccessi” legati alla movida avellinese.

All’esito dei controlli che hanno coinvolto circa 400 persone e 300 veicoli, passando per il controllo di 5 esercizi pubblici, il bilancio è stato sicuramente positivo.

Nel corso dei controlli nelle adiacenze dei locali alla moda frequentati il sabato sera, quattro giovanissimi 18enni all’esito delle perquisizioni sono stai trovati in possesso di modiche quantità di hashish e segnalati all’Autorità Amministrativa quali consumatori di sostanze stupefacenti. La presenza dello stupefacente in questi casi, benché ben occultato, non è sfuggita al potente fiuto del cane “luxor“ che è riuscito a scovare l’involucro in cellophane in cui era custodita la sostanza stupefacente in un vano ricavato all’interno dell’autovettura in uso ai quattro.