Eccellenza – Solofra raggiunto nel finale dal Campagna: 2-2

14 febbraio 2010

Il Solofra di mister Oliva impatta contro il Campagna. 2-2 per i conciari, un pareggio che per come si era messo il match lascia senza dubbio l’amaro in bocca. Gli irpini, che conducevano 2-1 grazie a Pavarese, sono stati raggiunti solamente nei minuti finali. In principio è il portiere dei gialloblu Caruccio a stregare prima Josè su un bolide da oltre trenta metri e poi il bomber Mangrella, deviando con i piedi in angolo. Al 17esimo arriva il vantaggio dei padroni di casa, bella triangolazione Marantino-Mangrella, quest’ultimo mette al centro per Josè, che di testa non perdona. Al 22esimo le squadre restano in dieci con l’arbitro Faiella che manda anzitempo sotto la doccia Bisogno e Festa. Il Solofra inizia a prendere coraggio e al 38esimo ci prova con Giarletta su calcio piazzato, l’ex Real Irpinia fa partire un tiro dai 20 metri che non sorprende l’attento Lamberti. Questo è solamente il preludio al goal che giunge sempre su punizione ad opera di capitan Pisaturo, con la palla che si stampa sul palo e finisce lentamente in rete. Termina così la prima frazione di gioco, con le due squadre sull’ 1-1. Nella ripresa gli irpini premono sull’acceleratore e al 54esimo trovano il 2-1, Pavarese su cross in area di Lanzara di testa mette a rete 1 a 2 . La truppa di Oliva pregustava già i tre punti, ma a sette minuti dal termine Mangrella si fa autore del 13esimo centro stagionale che porta il match sul 2-2 finale.

TABELLINO
Risultato: 2-2
Campagna: Lamberti, Cirillo Capozza, Granito, Bisogno Sessa, Marantino, Maiorano ( 83’ Concilio), Silva, Mangrella, Busillo (72’ D’Andrea)
All:Maiurano
Solofra: Caruccio, Sorrentino C (68’ D’ascoli ) , Pulvirenti , Scala ( 68’gioiella ), Festa Palomba , Pavarese, Lanzara, ( 84’ Sorrentino) Giarletta, D’Auria , Pisaturo
Reti: 17’ Josè ( C), 40 Pisaturo (S), 54’ Pavarese ( S), 83’ Mangrella Arbitro: Faiella di Castellammare
Ammoniti: Maiorano , Mangrella, Marantino,Sessa, Cirillo, Pisaturo,D’Auria, Gioiella, Palumbo
Espulsi: Bisogno, Festa, Di Cunzolo